Mongolia.it
INNO
2.230 tugrik = 1 euro






STEFANIA MERCATALI

C’è qualcosa in questo luogo

Come un vento incalzante

Scivola su ogni cosa

La insegui per cercare

L’anima nascosta

E ti sembra di catturarla

Nello sguardo pacifico di una bambina

Nel sorriso disarmante di una vecchia

Nel segreto legame tra madre e figlio

Nella nuda semplicità delle case

Nella scia di una carovana che si allontana

Nei paesaggi riscaldati da un tramonto

Nelle silenziose cime di un passo

Nella corsa libera di un giovane cavaliere

Nel mesto raccoglimento di un buddista

Nelle consumate mura di un tempio

Negli immensi spazi di un deserto

Nella quintessenza dell’altrove

C’è qualcosa in questo luogo

Come un vento incalzante

Scivola su ogni cosa

E scopre l’anima nascosta…

Delle nostre origini.

Stefania Mercatali (estate 2008)